Benvenuto nel portale del Comune di Vergiate
motore di ricerca
Municipio di Vergiate
Via Cavallotti 46/48 21029 VERGIATE (VA) - Italia P.IVA: 00309430122
Tel. +39 0331 928711 Fax +39 0331 928719
Tel. Polizia Locale: +39 0331 93391 E-mail PEC: comunevergiate@legalmail.it

Comune

Sindaco, Giunta, Consiglio, Uffici Comunali e orari, Bandi, Regolamenti, Bacheca Comunale ... Entra nella sezione Comune

Territorio

Vergiate il paese, Associazioni, Consulta dello sport, Commercio e Artigianato, Strutture pubbliche ... Entra nella sezione Territorio

Servizi on line

Residenza in tempo reale, Buoni pasto mensa, Tributi, Suap, Filo diretto con la Giunta ... Entra nella sezione Servizi on line

HOME » Area ambiente | Attività e tutela ambientale | Ambrosia

AMBROSIA

foto_ambrosia1L'ambrosia è una pianta originaria del Nord America che appartiene alla famiglia delle Asteracee o Composite, di cui costituisce uno dei pochi membri anemofili.
La più comune è l'Ambrosia artemisifolia o elatior (short ragweed), molto meno abbondante è l'Ambrosia trifida (giant ragweed).

L'Ambrosia é diffusamente presente in Europa centrale (Ungheria, Cecoslovacchia, Austria, Slovenia), in Francia (area di Lione), in Nord Italia (provincie di Varese, Milano, Pavia soprattutto).L'Ambrosia è una pianta annuale molto invadente, che raggiunge anche 1, 5-2 m. di altezza.
E' una infestante che cresce sulle massicciate ferroviarie, sui bordi stradali ed autostradali, nei terreni incolti, specie nei cantieri edili o dove vi sia stato movimento di terra, ai bordi dei campi seminati; talora infesta le colture di oleaginose (girasole).
Necessita, per il suo sviluppo, di clima caldo e suolo secco e sufficienti precipitazioni durante l'estate. 
Soffre la competizione con altre colture fitte, come la semina a trifoglio, che può essere utilizzata per impedirne la diffusione.
Cresce generalmente ad altezze non superiori a 400 m. s.l.m.; ogni pianta produce ogni anno  milioni di granuli pollinici, piccoli e volatili, e fino a 60.000 semi che possono conservare la loro capacità germinativa fino a 30 anni dalla loro caduta al suolo.
La produzione massima di polline avviene tra la seconda metà del mese di agosto e la prima metà del mese di settembre.
La pollinosi da Ambrosia è divenuta rapidamente, nella zona del basso Varesotto e Alto Milanese, una delle patologie allergiche più comuni ed impegnative dal punto di vista terapeutico.

Minaccia per la salute
Il polline dell'ambrosia è causa di forti allergie con sintomi che assomigliano al raffreddore del fieno: prurito al naso, lacrimazione e infiammazione degli occhi; può provocare asma (a 25% degli allergici) come anche orticaria. Il polline può penetrare profondamente nei polmoni e provocare un'infiammazione della mucosa bronchiale.
La caratteristica dell'allergia ad Ambrosia è l'inizio più tardivo rispetto ad altre pollinosi, talora anche in pazienti con più di sessantanni.

Metodi di lotta

  • Controllare regolarmente l'apparizione di Ambrosia tra fine luglio e fine settembre nei giardini, in particolare dove è stato usato del mangime per volatili.

  • Estirpare (con i guanti) inclusa la radice, durante la fioritura utilizzare una maschera antipolvere.

  • Attenzione, le piante recise alla base del gambo formano dei nuovi rami con infiorescenze.

Come riconoscerla

ambrosia_1 small

 

Nella forma giovane le foglie sono fini di colore verde intenso su entrambi i lati con una nervatura biancastra; opposte alla base, alternate man mano che si sale lungo il gambo.

 

ambrosia_2 small

 

Fiori femminili: sono ben visibili due stili per ogni fiore.

 

 

ambrosia_3 small

 

Fiori maschili: a forma di grappolo sono posti in cima a gambi e ramoscelli.
 

 

ambrosia_4 small

 

 

Nella forma adulta il gambo dell’ambrosia, per lo più rossastro, è peloso, robusto e molto ramificato.

 

 

 

 

Per saperne di più
A.S.L. Provincia di Varese 

Cosa fà il Comune di Vergiate

Oltre a svolgere costante manutenzione delle aree particolarmente soggette a forte crescita (es.cigli stradali), l'amministrazione ha emesso ordinanza n°3/2008  attraverso la quale ha reso obbligatoria la realizzazione di almeno 3 sfalci annuali.
Ogni anno l'amministrazione svolge azioni informative alla cittadinanza (es. volantini, manifesti, aggiornamenti internet, ecc) oltre che informative specifiche mirate a particolari categorie (es. lettera  a tutti gli agricoltori di Vergiate).

Cosa può fare il cittadino

Per segnalazioni riguardanti il non rispetto dell'ordinanza:
Comando Polizia Locale tel. 0331/93391
Per altre informazioni:
Servizio Tecnico Manutentivo Ambiente tel. 0331/928723 - tel. 0331/928706
 
 

ultima modifica: vergiate11/06/2013
Risultato
  • 3
(4820 valutazioni)


Amministrazione trasparente
Calendario eventi
<< novembre 2019 >>
L M M G V S D
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
             
Comune di
Vergiate
Indirizzo: Via Cavallotti 46/48 21029 VERGIATE (VA)
telefono: +39 0331 928711 fax: +39 0331 928719
P.Iva: 00309430122
Posta elettronica certificata (PEC) comunevergiate@legalmail.it e-mail: info@comune.vergiate.va.it
Portale internet realizzato
da Progetti di Impresa Srl  © 2011