Benvenuto nel portale del Comune di Vergiate
motore di ricerca
Municipio di Vergiate
Via Cavallotti 46/48 21029 VERGIATE (VA) - Italia P.IVA: 00309430122
Tel. +39 0331 928711 Fax +39 0331 928719
Tel. Polizia Locale: +39 0331 93391 E-mail PEC: comunevergiate@legalmail.it

Comune

Sindaco, Giunta, Consiglio, Uffici Comunali e orari, Bandi, Regolamenti, Bacheca Comunale ... Entra nella sezione Comune

Territorio

Vergiate il paese, Associazioni, Consulta dello sport, Commercio e Artigianato, Strutture pubbliche ... Entra nella sezione Territorio

Servizi on line

Residenza in tempo reale, Buoni pasto mensa, Tributi, Suap, Filo diretto con la Giunta ... Entra nella sezione Servizi on line

dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

ultima modifica: vergiate10/07/2019

INFESTAZIONE BRUCO AMERICANO

notizia pubblicata in data : venerdì 5 luglio 2019

INFESTAZIONE BRUCO AMERICANO

INFESTAZIONE BRUCO AMERICANO

Si registra in molte zone del nostro territorio e dei comuni contermini una massiccia presenza di Hyphantria cunea o Ifantria americana (bruco americano), un LEPIDOTTERO DEFOGLIATORE polifago di provenienza nord-americana che, nello stadio larvale, assomiglia molto alla Processionaria del pino.

Le larve di Hyphantria cunea o Ifantria americana, a differenza di quelle della Processionaria del Pino, non sono dannose nè per gli uomini nè per gli animali, in quanto non sono ricoperte da peli urticanti.

Il danno è a carico delle piante colpite che possono subire defogliamenti consistenti in forti stress, indebolimento e deperimento.

Dai sopralluoghi effettuati nel territorio comunale, da tecnico specializzato incaricato da questo Ente, si è rilevata la presenza di Hyphantria cunea o Ifantria americana (bruco americano) soprattutto su esemplari di acero, acero negundo, liquidambar, gelso e tiglio.

Il Comune di Vergiate è in stretto contatto con i tecnici del Parco del Ticino per monitorare l’evoluzione della presenza dei parassiti nel territorio di Vergiate ed eventualmente intraprendere puntuali strategie contenitive.

Per combattere efficacemente l’Ifantria è necessario impostare una STRATEGIA DI LOTTA INTEGRATA.

In particolare:

- sorvegliare nei mesi di giugno ed agosto, sulle specie più suscettibili (acero negundo e gelso) l’inizio delle fasi larvali;

- individuare i primi sintomi dell’infestazione, cioè la presenza di nidi sericei biancastri nella chioma, così da poter intervenire preventivamente mediante la loro asportazione e distruzione prima che le larve invadano altre piante;

- al fine di abbassare il livello d’infestazione del fitofago si possono applicare, alla base del tronco o dei rami più grossi, strisce ondulate di cartone o paglia nei quali le larve troveranno rifugio per incrisalidarsi. Occorrerà poi eliminare la struttura artificiale e distruggere le crisalidi prima dello sfarfallamento degli adulti;

- in aree verdi, quali parchi e giardini, è auspicabile l’installazione di nidi artificiali e mangiatoie per uccelli predatori di larve di Ifantria (tortore, cuculo, storno, picchio, ecc.);

- nel caso di infestazioni di elevata intensità è necessario intervenire con trattamenti insetticidi mirati alle giovani larve prima che esse vengano protette efficacemente dai nidi sericei. In quest’ultimo caso, è possibile intervenire con preparati microbiologici a base di Bacillus thuringensis (da preferirsi soprattutto negli ambienti urbani ad elevata fruizione dei cittadini per la non tossicità nei confronti dell’uomo e degli animali) quando le larve sono ancora piccole e nelle ore serali. Avendo una bassa persistenza è possibile eseguire un secondo trattamento, sempre attenendosi alle dosi indicate in etichetta.

Per quanto riguarda i formulati chimici tutti i prodotti insetticidi che agiscono per contatto o per ingestione forniscono ottimi risultati se distribuiti nei momenti adatti e con adeguate bagnature della vegetazione, ricordando sempre di privilegiare i prodotti fitosanitari autorizzati sulle piante ornamentali ed a minor tossicità.

Per Info:
Ufficio Ambiente
Tel. 0331 928736

Risultato
  • 3
(89 valutazioni)
Amministrazione trasparente
Calendario eventi
<< settembre 2019 >>
L M M G V S D
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
Comune di
Vergiate
Indirizzo: Via Cavallotti 46/48 21029 VERGIATE (VA)
telefono: +39 0331 928711 fax: +39 0331 928719
P.Iva: 00309430122
Posta elettronica certificata (PEC) comunevergiate@legalmail.it e-mail: info@comune.vergiate.va.it
Portale internet realizzato
da Progetti di Impresa Srl  © 2011